Anche il Nostro Istituto quest’anno è stato sull’onda della memoria del Recanatese.

I 200 anni, che ricorrono dalla composizione dell’”Infinito” di Leopardi, sono stati occasione per gli studenti del “Leonardo da Vinci” di ritrovarsi nella lettura di questo  Canto e della sua capacità di rappresentare quella tensione all’infinito, quella volontà di guardare e percepire la realtà superando il limite che accompagna la vita di ogni individuo.

 

Vestendo i panni della contemporaneità, Leopardi è diventato  protagonista del  flash mob a lui dedicato. Ma  al contempo è diventato compagno di viaggio dei nostri studenti, i quali hanno voluto riproporre i versi del suo canto tra i corridoi della scuola. In quel giovane che, poco più che ventenne , compone l’”Infinito”, i nostri giovani hanno ritrovato parole che non sapevano fossero anche le loro, perché mai nessuno aveva saputo esprimere così profondamente il desiderio di lasciarsi travolgere dalla realtà, dalla natura, dal creato…. “E il naufragar m’è dolce in questo mare”.

Il video dell'evento:

https://www.youtube.com/embed/2JoRwZRV9jA

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (Infinito day articolo per il sito.pdf)Infinito186 kB

I nostri progetti

Giornata della memoria

Ambiente, educazione, convivenza civile

Orientamento e continuità 

Orientare nelle scelte, attività di continuità

Salute

Educazione all'affettività, educazione alimentare, prevenzione

Lingue

Inglese, Francese, Tedesco

Competenze digitali

Nuove tecnologie e didattica innovativa

Recupero e potenziamento

Consolidare e arricchire le proprie competenze

Link utili

  • argodocenti
  • Carta del docente
  • argofamiglie
  • Scuola in chiaro
  • Iscrizioni Online
  • Orientamento
Torna all'inizio del contenuto